Red Paddle Italia Company e i suoi SUP gonfiabili

Scopriamo i Sup gonfiabili di Red Paddle Italia!

Ormai gli stand up paddle gonfiabili stanno spopolando e anche sul sito di Red Paddle Italia possiamo trovare una bella serie di Air Sup!

Fai click qui per entrare nel sito ufficiale di Red Paddle!



 

red paddle italia

 

E se stai cercando altra attrezzatura da kitesurf, windsurf o sup entra nel nostro kite shop!

 



31 risposte a “Red Paddle Italia Company e i suoi SUP gonfiabili”

  1. vedo tanti mi piace su facebook e che il post è seguito…

    quindi vi chiedo…

    chi sarebbe disposto a comprarne uno?

    a me per primo tenterebbe!!!

    lo ammetto che il pensiero di arrivare in spiaggia in una giornata senza vento, con il sup nello zaino, gonfiarlo, farmi una passeggiata, sgonfiarlo e tornare a casa mi attira tantissimo!!!! ^____^

    poi costa pure molto meno rispetto ai classici sup!

    mmm….

    dai ditemi la vostra!!!

  2. Ciao Air, l’idea del sup gonfiabile è a dir poco tosta, pensa che fino a qualche tempo fa ero intenzionato all’acquisto di una canoa, nella zona dove mi trovo (Slovacchia), sarebbe ideale per gironzolare su acque tranquille quando manca il vento. Da quando ho iniziato a leggervi, e ne avevi accennato tempo fa l’idea mi prendeva.
    Dalle mie parti dove abito, c’e’ un negozio specializzato per camping, canoe e molto altro, e cercando le canoe avevo trovato il sup gonfiabile. Prova darci un’occhiata, è un’altro marchio, poi fammi sapere la tua. ecco il link http://www.ercole-tempolibero.it/nautica/canoe/samoa_paddle_board-d1481.html

  3. …meraviglioso, ma quanto costa e dove lo vendono? potrebbe esser sì un alternativa al vento…

  4. allora partendo de questo test fatto da un sito specializzato in sup con persone che di tavole sotto ai piedi ne hanno avute un bel po’ http://www.standuppaddling.it/index.php?option=com_content&task=view&id=839 vediamo di confrontare il sup della red paddle con gli altri segnalati

    ai miei occhi molto più semplice quello della red paddle
    per esempio questo http://www.ozoneitalia.com/shop/drifter-inflatable-p-2023.html sembra molto ben rifinito anche se con qualche accessorio in più tipo quella retina sulla prua o quella credo maniglia sempre in prua
    prezzo da 800 a 850 €

    questo invece mi sembra un attimo troppo “giocattoloso” http://www.ercole-tempolibero.it/nautica/canoe/samoa_paddle_board-d1481.html
    magari è una mia impressione, però sembra un attimo meno di qualità del red paddle
    poi non ne vedo il prezzo
    in più ha la maniglia per il trasporto che manca nel red paddle anche se leggendo dicono che li si possa trasportare tenendolo col remo

    qualcuno ha trovato il prezzo del red paddle on line e ci da un link?

    a memoria avevo letto tipo dai 500 ai 600 € ma non trovo più il link

  5. mi correggo al volo

    579 € per il red paddle 10 e 6 http://www.redpaddleco.com/the-boards/tensix

    525 € per il 9 e 4 http://www.redpaddleco.com/the-boards/ninefour

    dai 49 ai 129 € per i remi che non so se siano a parte rispetto alla tavola http://www.redpaddleco.com/paddles/1-piece-alloy
    e qui io prenderei la più economica

    qui il red paddle tra le onde http://a1.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/196726_115954935147059_102442006498352_114217_2126031_n.jpg

    e qui in assoluto relax http://a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/198434_10150127253306797_126432101796_6236125_4237915_n.jpg

  6. Per Air : Mi sono fatto dare il prezzo per quello che avevo segnalato “samoa paddle board” quindi €598 + pagaia €50
    Penso che visto la vicinanza a casa mia di questo negozio, andro’ darci un’occhiata appena torno in Italia. Nel frattempo gironzolo ancora sul web!! Ciao a tutti

  7. Per Air : ho dato un’occhiata al sito red paddle,dove si vedono i prezzi da te segnalati, ma secondo me sono in sterline, ocio quindi al portafogli!!
    525,00 GBP = 596,042 EUR
    Verifica pure tu non vorrei sbagliarmi o fare il primo della classe!!! :)

  8. Per Air : da quello che ho capito in fondo la pagina del sito, c’è il bottone per il pre-order e sembra si parli di 599$ (circa 415€) , poi da aggiungere la spedizione altri 50-60$ sicuri, ed infine all’arrivo in Italia, dazio ecc., e li dipende….(sara’ circa 20% su tutto il valore..)
    Quindi tirando le somme a spanne, mi sa tanto che alla fine si andrà spendere circa 558 euri!!

  9. Per Air & C. :Appena finito di scrivere il post, mi è arrivata la mail da alevela.it , tempismo perfetto!
    Quindi riassumendo: sup RED AIR 10″6 a € 749,oo (Iva e trasporto compresi), il prezzo comprende tavola+borsa+pompa+kit riparazione. Pagaia esclusa. inoltre mi ha allegato anche questo link
    http://www.thepaddlecompany.co.nz/videos.php
    Spero aver dato qualche info interessante!!
    Ciao a tutti

  10. venerdì pomeriggio mi trovo con alevela che importa i red paddle

    doveva passare per chioggia e colgo l’occasione anche per farmi una chiacchierata e toccare con mano questi sup gonfiabili

    se ho occasione scatto qualche foto e faccio qualche piccolo video

  11. ammetto di essere proprio curioso di toccare con mano questo sup!!!

    se non mi costa un occhio ci faccio un pensierino al volo!!! ^___^

  12. oggi pomeriggio, non so ancora dove, vado a provare il sup gonfiabile della red paddle co.

    se ci sono domande che volete siano fatte chiedete pure che poi gliele faccio…

    ammetto che sono proprio curioso di vedere sto giocattolo e se va come si deve ci faccio io per primo un bel pensierino!!! ^___^

  13. ciao a tutti , sono intenzionato a prendere un SUP gonfiabile .. ho visto essenzialmente tre marche Uli, Red Paddler, e il nuovo Hobie ,

    vedo che siete esperti del settore.. secondo voi quali le principali differenze , io sono 1.80 cm per 74 kg , prima tavola , lo userei per giri e allenamenti e per imparare a prendere qualche picco onda. suggerimenti pre marche e modelli, mi sembra che i prezzi siano molto allineati
    Grazie

    L

  14. esperti del settore direi che è un parolone!

    comunque, come scrivevo più in su, ho avuto occasione di vedere il sup della red paddle

    è stato tirato fuori dal suo zaino

    gonfiato dal sottoscritto
    le ultime pompate sono un po’ durette ma giustamente la pressione da raggiungere è alta

    una volta gonfio sfido a distinguere un sup classico da uno di questi gonfiabili

    anche al tatto è rigido in un modo impressionante

    le pinnette non sono le classiche che si avvitano, ma sono fissate alla tavola

    ho visto anche due pagaie

    una in plastica, ma quella la darei in mano solo a chi volesse noleggiare il sup e la sbatte qua e la

    un’altra pagaia in credo vetroresina o simile e quella la prenderei se dovessi comprarmi il sup

    uso…
    al lago di garda ne vanno matti!
    quando il vento non c’è tutti a noleggiarlo per pagaiare
    e parliamo di stazze tedesche che ci salgono sopra

    insomma vista l’immensa comodità di poterlo portare a spasso nello zaino e vista la qualità del prodotto io ci farei un bel pensierino!

    in fatto di prestazioni credo che per chi è all’inizio col sup possa essere un eccellente aquisto e poi se veramente questo sport ti prende si passa ad una tavola classica con più prestazioni ma con il difetto di doversi portare una tavola sul tetto e non in spalla

    se altri fossero interessati mi piacerebbe spingere per comprarne uno o più di uno

    sono anche in attesa di risposta dagli importatori

  15. Grazie ,
    tra i due Red paddler , 9,4 e 10,6 su quale ti orienteresti, sul sito non ho trovato l’indicazione del volume in liotri delle tavole, hai avuto modo di vedere anche Hobie e ULI ??

    Lorenzo

  16. ripeto ancora risposta da non espertissimo di sup

    però dopo qualche pagaiata fatta in relax e qualche chiacchierata con chi se ne intende molto più del sottoscritto, se dovessi scegliere un sup della red paddle, visto l’uso da principiante del sup o la comodità del trasporto rinunciando un attimo alle prestazioni punterei sulla tavola più grande che è la 10 e 6

    poi, semmai mi appassionassi in modo tale al sup da non farlo più diventare un passatempo da usare quando c’è poco vento poi penserei ad un sup costruito in modo classico

    ti riporto anche parte della risposta avuta dall’importatore del red paddle:

    “Rispetto alle altre tavole è certamente più simile ai sup rigidi, è costruito con materiale molto resistente a doppio strato, e internamente ha molti più fili di fibra che lo rendo, come hai potuto vedere, molto rigida.
    Rispetto ad altre tavole NON ha una maniglia centrale, che però, può diventare pericolosa, se cadendo, ti aggancia un piede, così è stata adottata la soluzione del trasporto con la pagaia fissata con velcro.
    Inoltre come puoi notare rispetto alle tavole di pari qualità siamo più concorrenziali, così anche per le pagaie.”

    annuncio anche che è possibile ordinare il sup della red paddle tramite sottomarina kite

    bello sarebbe far su un bel gruppetto e magari ordinarne diversi o prenderne uno o più dividendoci le spese

    se interessati qui la mia solita email mildav73@tin.it

    hobie http://www.hobie.com/stand-up-paddleboards/108ATRI-7-3.aspx e uli http://www.uliboards.com/order.php invece non ho ancora avuto occasione di vederli

    noto però prezzi più alti

  17. Anche a me è venuta una voglia di sup gonfiabile… certo che costano una fucilata… se ti capitasse qualche usato o qualche offerta o qualche “G.A.S.” tienimi informato!!! ciao

  18. trent dove sei finito, aggiorna le previsioni, i siti danno bora chi domenica pom, chi lunedi mattina, allora????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *