Kitesurf Stagnone: La guida definitiva dedicata a questo spot

Kitesurf Stagnone: La guida

Fare kitesurf allo Stagnone è il massimo per chi pratica il nostro bellissimo sport! Se pratichi il kite ne avrai sicuramente sentito parlare anche se ci abiti lontano come noi veneti. Questo spot è un paradiso italiano che si trova in provincia di Marsala nella stupenda Sicilia ed è meta ambita sia dai kiter Italiani che da quelli Europei.

Quindi, se ancora non hai fatto una bella vacanza dedicata al kitesurf allo Stagnone ti consiglio farci un pensiero.

Il vento è in media presente 300 volte all’anno e l’acqua dove si andrà a fare kite è completamente piatta.

In queste condizioni non può che divertirsi sia chi ha deciso di frequentare un corso base, che il kiter principiante ai suoi primi bordi in autonomia che il rider più esperto che potrà alzare il suo livello tecnico.

Non mancano anche vari kitecamp organizzati allo Stagnone in modo da poter migliorare la propria tecnica con un altro gruppo di persone che si appoggiano alle varie associazioni.

 

Video di presentazione dello spot

Su YouTube ho trovato questi due video nei quali viene presentato lo spot per fare kitesurf dello Stagnone in modo da potersi già fare un’idea di come sarà.

 

Lo spot dello Stagnone

Questo sport è situato sulla laguna della riserva naturale dello Stagnone ed ha un’estensione di 2012 ettari.

Lo Stagnone si divide in zona a nord dove c’è il resort Santa Maria e la zona che si trovo a circa a metà della laguna in direzione Marsala dove ci sono altre 3 o 4 scuole a tra le quali Kts e Jamakite.

La zona nord e la più comoda e più battuta.

La laguna ha due aperture che portano in mare che sono la bocca nord verso San Teodoro e la bocca sud verso Spagnola che è la città più vicina a Marsala.

All’interno della laguna ci sono anche le Isole di Mothia o San Pantaleo, quella di Scola e l’isola Lunga ed anche delle vasche per le saline e dei mulini.

E’ vicina all’aeroporto di Trapani e tra Marsalsa e Trapani.

E’ ideale sia per imparare a fare kite che per i più esperti.

L’acqua è poco profonda e piatta e sopratutto c’è in media il vento presente per la bellezza di 300 giorni all’anno.

Sono diverse le scuole alle quali appoggiarsi per fare un corso , per noleggiare l’attrezzatura o anche per far riparare la propria attrezzatura.

 

Con quale vento uscire?

Si esce con il nord, nord est e nord ovest che solitamente è meno rafficato.

Oppure con il vento da sud.

Il fatto che lo Stagnone è uno spot racchiuso all’interno di una laguna consentirà di uscire con qualsiasi direzione del vento.

 

Scuole di kitesurf allo Stagnone

Le scuole con lo spot migliore sono Sicily Kite School e Le Vie del Vento per la comodità e per la vicinanza con bar e servizi.

Se vai verso Marsala seguendo lo Stagnone trovi Kts di Alain (bravissimi) e la Kite Club Marsala di Devid & co dove c’è meno gente anche se il vento è sempre presente.

Consiglio di uscire sempre su uno spot attrezzato.

Si paga giornalmente ma almeno si ha il beach boy, compressore e tutto ciò che occorre.

 

Corsi kitesurf allo Stagnone

Chi si registrerà Airbnb facendo click qui potrà ricevere fino a 25€ di sconto per la prenotazione di una casa ed inoltre 9€ da utilizzare per un’esperienza del valore minimo di 43€ con il corso kitesurf a cui puoi partecipare facendo click sull’immagine qui sotto.

corso kitesurf stagnone sicilia

 

Dove soggiornare allo Stagnone?

Allo Stagnone sono presenti diversi residence, B&B e case che non vedono l’ora di ospitare qualche kiters e se ne hai qualcuno da consigliare che hai testato o che che vuoi recensire in questa pagina basta contattarmi e lo inserirò.

Alloggi c’è ne sono a bizzeffe e ci sono anche appartamenti vicino allo spot e qui può variare il prezzo che in media va dai 25 ai 30 € al giorno.3

Per esempio si può alloggiare al comodo Resort Santa Maria o Prokite Alby Rondina oppure mille altre possibilità tra Airbnb.

Residence Santa Maria è direttamente sullo spot centrale dove ci sono 2 o 3 scuole ben preparate tra cui Sicilykiteschool di Gegè e soci e Le Vie del Vento che gestisce il bravissimo Andrea Alagna.

Se si vuole risparmiare è bene puntare a dormire in zona Birgi o Birgi Novo o al massimo a San Leonardo che è il paese più vicino con bar tabacchi e supermercato.

Meglio avere un mezzo per spostarsi perché non offre molto Birgi vecchi a parte e qualche festicciola nel fine settimana.

Da buon fan di Airbnb ti consiglio di fare click qui o sull’immagine che trovi qui sotto per scoprire quali sono gli alloggi più interessanti per fare una vacanza li.

E se ti iscriverai ad Airbnb facendo click sull’immagine qui sotto avrai diritto anche ad uno sconto per la prenotazione della tua prima vacanza.

spot kitesurf italia estero

 

Dove parcheggiare

Il parcheggio si trova tranquillamente nello spot presso la scuola alla quale ci si appoggia e per esempio Sicily Kite School e Prokite hanno parcheggio privato utilizzabile.

 

Trasferimenti per l’aeroporto

Se vuoi risparmiare prova a confrontare i prezzi dei trasferimenti aeroportuali facendo click sull’immagine qui sotto:





Sicurezza

Apro una po’ triste parentesi dedicata alla sicurezza nel praticare il kitesurf a Marsala.

Qui un articolo dedicato ad un incidente ahimè mortale.

Ritengo utile conoscere per bene lo spot nel quale si esce, rispettare le regole che sono state insegnate quando si è fatto il corso e provare anche a capire qual è il proprio limite tentando di non oltrepassarlo e nel caso valutare anche di stare ad aspettare a riva il momento migliore nel quale entrare in acqua in sicurezza.

Se vuoi approfondire l’argomento sicurezza nel kite surf ti consiglio di leggere quest’articolo.

Da quest’anno, a causa dei diversi incidenti successi, sono stati messi come obbligatori sia il casco che il salvagente.

Se ti dovessero mancare li puoi noleggiare per esempio da Jamakite trovare anche su Amazon.

Qual è il periodo migliore per andare allo Stagnone?

Con i suoi 300 giorni di vento in media all’anno e temperature indubbiamente più miti rispetto a quelle che puoi trovare nel nord Italia si potrà praticare il kitesurf per tutta la stagione.

Il periodo migliore è comunque da aprile, maggio e giugno e poi settembre ed ottobre.

In estate piena e abbastanza pieno di kiters, il vento c’è sempre ed è raro non trovarne perché soprattutto da aprile entra sempre un termico pomeridiano.

 

Anemometro Stagnone

Qui sotto un link ad un anemometro che segnala la situazione meteo e sopratutto la forza del vento in diretta allo Stagnone.

 

Previsioni meteo per Marsala

Mappa dello spot per kitesurf dello Stagnone

Qui sotto ho creato una mappa su Google Maps che potrà venirti buona.

Webcam le vie del vento

Webcam:resortsantamaria o webcamturismo e vedi le condizioni in diretta.

 

Da vedere

Oltre a praticare il kitesurf allo Stagnone nel caso non ci fosse vento o ti venisse voglia di visitare un po’ la zona ci sono molte cose da vedere.

Si può per esempio fare un giro turistico in bicicletta attorno allo Stagnone.

Nelle rare giornate di piatta consiglio il giro turistico alla visita delle saline, spiegano tutto con delle guide e dei video.

Consigliata la visita all’Isola Grande per fare i fanghi benessere e prendere il sole sulle saline dove c’è anche un percorso benessere con ristorantino e si può anche dormire la.

Si può visitare il borgo medioevale di Erice dal quale lanciarsi anche con la mountainbike per fare del downhill.

Ci sono poi le vicine Trapani o Marsala.

Spiagge vicine allo spot kitesurf dello Stagnone

E se vuoi visitare altre spiagge li vicino ci sono:

  • San Teodoro.
  • Il Lido di Signorino.
  • Marsala.
  • La riserva dello Zingaro.
  • Scopello.
  • Le Isole Egadi.

Dove mangiare

Si mangia benissimo e si paga poco quasi ovunque.

 

Cosa fare la notte?

Dopo aver fatto kitesurf allo Stagnone c’è da non perdere l’indimenticabile tramonto dal locale Mamma Caura (Mozia)dov’è possibile fare anche l’aperitivo.

Poi via in centro Marsala per ristorantini e musica live per le piazzette o all’antico Mercato dove di mattino vendono pesce fresco e di sera si trasforma nel fulcro della movida.

 

Link utili

 

Un grazie a chi mi ha dato dei suggerimenti per creare questa guida dedicata a fare kitesurf allo Stagnone

  • Donato.
  • Federico.
  • Nicola.
  • Sara.

 

Ti consiglio di leggere anche questi articoli dedicati agli altri spot